http://farmacia-senzaricetta.com/

Il KLIOLab si rivolge al processo di innovazione con un orientamento dal basso technology to-business, guidando gli attori dei quattro domini P-P-P-P in tale percorso. Produzione e crescita sostenibile, occupazione e sviluppo territoriale saranno alla base dei nuovi progetti, prodotti e servizi. Ciò implica anche la definizione di nuovi metodi di formazione che incrementano le competenze delle persone coinvolte. L’analisi degli attori e delle vulnerabilità  delle imprese porterà a rafforzare la resilienza e l’elasticità di questo ecosistema industriale.

Tra le principali leve dei progetti, il KLIOLab si basa sulla presenza del DHITECH, il distretto italiano High-Tech, con una conseguente risonanza significativa nello sviluppo di una più grande operazione in Italia.    
Il DHITECH opera principalmente sulla base di progetti di ricerca e di formazione applicata, finanziato grazie alle azioni regionali, nazionali e comunitarie a sostegno dell'innovazione tecnologica,  agendo attraverso la rete dei laboratori pubblici e privati dei suoi membri. L'ecosistema ha come riferimento il modello europeo di "Knowledge and Innovation Communities", il cui approccio allo sviluppo è basato sulla valorizzazione e diffusione delle conoscenze. Obiettivo strategico primario da realizzare è la creazione di una massa critica significativa di attori per lo sviluppo, tra i quali c’è la figura centrale degli "innovatori/imprenditori", giovani che, con una solida base scientifico/tecnica, sono in grado di promuovere e attuare percorsi di sviluppo della conoscenza per innovare il sistema produttivo attraverso la creazione di nuove imprese high-tech .

I progetti attualmente in corso sono per la maggior parte finanziati nell'ambito del Piano Operativo Nazionale 2007-2013 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e del Piano Operativo Regionale 2007-2013 della Regione Puglia.